x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
10 topics per il Visual Content
21/07/2015


Visual content: ecco un’espressione che si sta diffondendo sempre più tra i content marketer. Per dirla in maniera sintetica, i visual content sono contenuti creati sotto forma di immagini. Questi contenuti “visivi” sono uno strumento per comunicare potentissimo: riescono infatti a far arrivare i messaggi di content marketing ai destinatari con un’alta percentuale di successo.

D’altro canto, non potrebbe essere altrimenti, vista l’immediatezza delle immagini nei confronti delle parole scritte. Ma quali sono i visual content che risultano più efficaci per il business? Un’infografica di Canva la risposta a questo nostro interrogativo.

 
1.    Fotografie che attirano l’attenzione
Le immagini sono fondamentali nella comunicazione, anche in quella online, perché – come detto in precedenza – sono più immediate delle parole.

2.    Aforismi motivazionali
Tra l’altro, gli aforismi costituiscono un modo di creare visual content piuttosto rapido: scegli la citazione, scegli una foto d’impatto e… i giochi sono fatti!
   
3.    Call to action
In particolare, le call to action nei visual content si rivelano ideali non solo per dare una spinta alle tue vendite, ma anche per promuovere un evento, le tue offerte speciali ed eventuali tuoi contenuti premium sul sito o sul blog.
  
4.    Immagini prodotte direttamente da te (branded images)
Queste immagini devono cioè parlare della tua unicità, della tua essenza, del tuo posizionamento, delle tue peculiarità.
   
5.    Grafici con dati (ATTENZIONE non le infografiche)
Inserire in un’immagine dei dati significativi rende questi ultimi molto più leggibili, e quindi più efficaci dal punto di vista comunicativo.
   
6.    Video capaci di creare engagement
I video possono diventare virali, cioè creare parecchio engagement nei confronti del pubblico della tua nicchia.
   
7.    Visual content che danno consigli (“how to”)
Articoli e post che spiegano come fare una determinata cosa incontrano sempre il favore del pubblico. Lo stesso si può dire se queste indicazioni sono trasformate in visual content.
   
8.    Screenshot
Gli screenshot sono visual content utilissimi, per esempio per mostrare le funzionalità di un software o di un sito web. Ma sono efficaci anche per condividere le recensioni positive che abbiamo ricevuto come azienda

9.    Domande stimolanti
Fa’ ai tuoi clienti una domanda stimolante, per accendere la conversazione intorno a un tema.

10.    Le infografiche
Pare che piacciano tre volte di più di tutti gli altri visual content. E uno studio ha evidenziato che i business che usano le infografiche hanno il 12% di profitti in più di quelli che non le adoperano.


Ecco l'infografica










Postato da: TERZOMILLENNIUM press office
Precedente
Prossima

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Inviando questo Form accetti le condizioni della privacy pubblicate su questo link
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232