x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
Aumenta la brand reputation attraverso il tuo sito web
16/01/2018

La costruzione di una solida brand reputation è un’operazione delicata che richiede l’impiego di tempo e risorse. Probabilmente il passo più ostico è quello di conquistare la fiducia del pubblico e dei consumatori, fiducia che può esser minata da alcuni errori comuni e spesso sottovalutati, soprattutto online dove ormai si concentra la maggior parte delle interazioni con clienti o futuri tali.

Il fatto che un sito web sia il biglietto da visita di qualunque realtà sembra un’affermazione scontata, ma nella sua semplicità è forse la più vera: è proprio il sito che si fa portavoce dell’immagine aziendale e all'interno del quale molto spesso avviene la conversione.

 

 

brand reputation sito web

 

 

Vediamo quali sono gli accorgimenti da impiegare e gli errori da evitare assolutamente nella progettazione del proprio sito web, per renderlo portavoce di una brand reputation vincente:

 

- Cura l’immagine. La prima valutazione dell’utente su un sito web (e di conseguenza sull’azienda rappresentata da quest’ultimo) deriva dal colpo d’occhio iniziale. Una buona grafica, realizzata secondo un design concept che rappresenti al meglio la filosofia e gli obiettivi aziendali è fondamentale.

- Aggiorna i contenuti. È finita l’era in cui il sito web era una “vetrina sterile” da abbandonare online e aggiornare ogni tot anni: blog costantemente curati e pertinenti al piano di comunicazione perseguito dall’azienda, condivisione di testimonianze reali sul proprio operato e news riguardanti i propri clienti sono elementi assolutamente necessari per conquistare autorevolezza, generare engagement e conseguentemente ottenere la fiducia degli utenti.

- Risolvi immediatamente i problemi tecnici. Pagine non raggiungibili, link che non funzionano e qualunque altro bug e disfunzione tecnica possono danneggiare la user experience e conseguentemente fornire un pessimo ricordo del proprio spazio online agli utenti, che difficilmente torneranno a visitare il sito.

- Attenzione alla grammatica. La presenza di errori ortografici e sintattici è un indizio di scarsa professionalità. L’impressione che dà un errore del genere è quello di leggere testi tradotti automaticamente da qualche fonte straniera, o che l’autore sia incompetente.

- Produci sempre contenuti originali. L’originalità di un contenuto è fondamentale non solo per la percezione dell’utente, per il quale un contenuto copiato non costituisce un valore, ma anche per un discorso legato all’indicizzazione del sito web secondo i cui parametri un contenuto non originale penalizza il sito in termini di ranking.

- Fai sapere chi sei. Gli utenti vogliono sapere che tramite il sito web stanno interagendo con delle persone reali. Cura la comunicazione delle informazioni di contatto, inserendo i riferimenti anagrafici o societari, numeri di telefono, email e tutto ciò che può essere utile all’utente per rintracciarti.

 

 

brand reputation sito web

 
 
 
 
 
 
Postato da: Anna Laura Bianchi
Precedente
Prossima
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium รจ un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232