Blog
Crea il tuo funnel di vendita e trasforma i clienti da potenziali a reali
05/12/2017

Hai mai sentito parlare del funnel di vendita? Un funnel, letteralmente “imbuto”, è uno strumento prezioso nella strategia di marketing di qualunque realtà che abbia come scopo quella di acquisire clienti, e di conseguenza aumentare le vendite di un prodotto e/o servizio.

Per comprendere a pieno come creare di un funnel di vendita costruito appositamente per il tuo business, occorre partire da una premessa: gli step che portano un potenziale cliente ad effettuare l’acquisto sono 4, e sono riassunti nell’acronimo AIDA:

  1. Attenzione: il primo passo è quello di stimolare l’attenzione di un potenziale cliente, di una persona quindi che rientra nel tuo target di riferimento.

  2. Interesse: aver catturato l’attenzione non basta. L’utente che si sta approcciando al tuo prodotto/servizio deve esserne anche colpito.

  3. Desiderio: una volta che l’utente si è interessato alla tua proposta deve essere stimolato il suo desiderio d’acquisto.

  4. Azione: a questo punto l’utente dovrebbe essere convinto a compiere l’acquisto, operando così una conversione.

 

 

Funnel di Vendita

 

Il modo per creare un funnel di marketing personalizzato per la tua attività è quindi quello di studiare gli step AIDA, e porsi alcune semplici domande sul comportamento dei potenziali clienti: come vengono a conoscenza del mio prodotto? Cos’è che stimola il loro interesse? Come posso indurli ad acquistare?

Solo rispondendo a questi interrogativi potrai costruire un funnel di vendita efficace che rappresenti realmente il percorso del cliente, da quando entra nell’imbuto di vendita, a quando diventa acquirente e addirittura fan, testimonial o brand ambassador.

 

Perché un funnel di vendita è così importante? A meno che il tuo brand non sia famoso e affermato a livello globale, sarà molto difficile che tu possa registrare un alto tasso di conversione dei clienti che visitano il tuo sito. Inoltre la maggior parte dei processi di acquisto online non si concreta nell’arco di pochi minuti, ma, dopo aver visualizzato e apprezzato un prodotto, spesso gli utenti non realizzano immediatamente l’acquisto ma lo lasciano in sospeso per poi completarlo in un secondo momento. Attraverso la costruzione del tuo funnel di vendita potrai visualizzare immediatamente lo stato del percorso che ogni cliente intraprende, e reagire in modo proattivo ad ogni sua fase.

 

Ecco 4 step per costruire il tuo funnel:

 

  1. Fai conoscere il tuo prodotto o servizio. Per poter essere scelto, devi farti notare. Usa uno dei tanti strumenti che il web ti mette a disposizione, da Facebook Ads a Google Adwords.

  2. Crea interesse intorno al tuo prodotto. Fai approdare i visitatori ad una landing page, dove potrai avere il giusto spazio per convincerli della tua offerta.

  3. Crea desiderio. Offri ai tuoi potenziali clienti un test del tuo prodotto, dei campioni gratuiti, dei contenuti omaggio. Questo è anche il momento ideale per registrare alcuni dati degli utenti che potrebbero poi esserti utili per operare azioni di remarketing mirate.

  4. Stimola la conversione. Questo è il momento giusto per incoraggiare all’azione, ad esempio con degli sconti con scadenza a breve giro o agevolazioni per premiare l’acquisto immediato.

 

 

Solo con uno studio attento dei comportamenti del tuo target di riferimento potrai costruire un funnel di vendita che riesca a portare dei risultati concreti ed apprezzabili. Non dimenticare che è l’utente che genera valore per la tua attività, ed è proprio dai suoi comportamenti e dalle sue attitudini che si deve partire per avere successo: coccola sempre i tuoi clienti, ma per farlo al meglio studia approfonditamente le loro abitudini e preferenze!

 

 
Postato da: Anna Laura Bianchi
Precedente
Prossima
Vieni a trovarci qui
Ogni domanda ha la sua risposta
Raccontaci la tua storia
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
P.IVA/C.F.: 04218180232