x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
Moodboard: di che umore è oggi il tuo lavoro?
13/06/2017
Chi ha affermato che la creatività ama il caos, evidentemente non ha mai incontrato un cliente scettico ed esigente.

È importante  trovare modi per “ispirare l’ispirazione” ma soprattutto organizzare le tue idee in concetti “digeribili” per il cliente: ecco che possono venirci in aiuto le moodboard.

La moodboard è una raccolta di elementi visivi che sono legati fra loro da un tema di design centrale. L’obiettivo principale della sua creazione è quello di trasmettere con successo le finalità e il tono del tuo concetto creativo ad un cliente.

Come si fa a comporre una moodboard
Immagina di mettere insieme i vari pezzi di un puzzle che rappresentano la tua idea e impegnati a trovare un unico layout che renda coerente il tutto. Attenzione ai colori: anche il concetto più vivace, se presentato con tonalità scure non aiuta a cementare un’impressione positiva. Se credi che la tua presentazione necessiti di un testo, sarà molto importante la scelta del font giusto.

Ecco alcuni utili strumenti che ti aiuteranno nel raggiungere una comunicazione chiara e creativa:

1.GoMoodboard
Uno strumento molto semplice, che consente agli utenti di iniziare immediatamente, scegliendo fra un modello vuoto o una delle nove varianti proposte.




2.Canva
Uno strumento perfetto per la creazione di asset creativi. Per creare una moodboard con Canva basta iniziare con il modello di presentazione utilizzando dimensioni personalizzabili. Si possono scegliere vari formato per la propria board dall’opzione “griglie”.

3.Niice
È un’interfaccia di trascinamento e rilascio. Dopo aver aggiunto immagini che esprimono il tuo concetto, è possibile giocare con una varietà di colori,  aggiungere testi e modificare le dimensioni. Possono essere aggiunti membri del team alle cartelle creative per condividere idee e immagini. (Le prime tre tavole sono gratuite, poi a partire da $ 9 al mese)

4.Dragdis
Dragdis è la tipica applicazione di trascinamento. Lo strumento della moodboard ti aiuta non solo a raccogliere immagini, ma anche link, video e testo. Organizza le tue ricerche in cartelle personalizzabili, tiene le cose private e collabora con i membri del team, che ti possono vedere aggiungendo e gestendo una scheda in tempo reale. Dragdis ti permette anche di prendere appunti per non dimenticare le ispirazioni. È possibile accedere allo strumento anche su qualsiasi dispositivo. (Le prime cinque cartelle libere successivamente ha un costo di 5$ al mese)


Postato da: Anna Laura Bianchi
Precedente
Prossima

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Inviando questo Form accetti le condizioni della privacy pubblicate su questo link
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232