x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
Con Pixel, Google inaugura la nuova generazione di smartphone
07/10/2016

Google ha presentato ufficialmente a San Francisco i nuovi smartphone Pixel e Pixel XL che promettono di sconvolgere la comunicazione in una sfida aperta con gli altri competitors, Apple e Samsung in primis, combattuta sul campo dell’innovazione e della tecnologia. 

Altre novità assolute sono il nuovo sistema operativo Android Nougat 7.1 e la batteria con sistema di ricarica veloce: sono infatti sufficienti 15 minuti di collegamento per un’autonomia fino a 7 ore.

Ma quali sono le specifiche tecniche eccezionali di Google Pixel e Pixel XL? Scopriamole  insieme. 


GOOGLE ASSISTANT

Se dal punto di vista dell’hardware, i Google Pixel sono in linea con gli smartphone più potenti del momento, si differenziano per il lato software. 

Infatti, sono i primi telefoni ad avere il Google Assistant, l'intelligenza artificiale che permette agli utenti di parlare con lo smartphone come fosse una persona reale, per svolgere varie attività come la ricerca di immagini, prenotare appuntamenti e ristoranti, cercare eventi nel calendario e tanto altro ancora. 


 


FOTOCAMERA E STORAGE CLOUD

Google Pixel è stato incoronato da DXOMark come miglior smartphone in termini di qualità fotografica, ricevendo un punteggio pari a 89 su 100, il rating più alto di sempre, superando in un colpo solo iPhone 7, Galaxy S7, HTC One e Xperia X Performance. 

Grazie ad una nuova funzione denominata Smartburst, la fotocamera è anche capace di scattare più foto in serie e selezionare automaticamente la migliore. 

Come se non bastasse, Google permette inoltre ai telefoni Pixel l’archiviazione gratuita illimitata di immagini in HR e video, senza vincoli di compressione. 


REALTÀ VIRTUALE

Google Pixel offre una serie di gadget high tech integrativi che consentono di sperimentare la realtà aumentata, come il visore Daydream View, dal design sofisticato e il comfort esclusivo, realizzato in morbido microfibra. 
Niente cavi perché tutto si connette wireless

Daydream View è dotato anche di un controller, con un touchpad cliccabile, un accelerometro e un giroscopio, che permettono all'utente di muoversi all'interno dell'ambiente virtuale.

 
Postato da: Martina Romeo
Precedente
Prossima

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Inviando questo Form accetti le condizioni della privacy pubblicate su questo link
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232