x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
Facebook: 50 minuti strappati alla vita a favore della realtà virtuale
06/05/2016

Ogni giorno si dedicano ben 50 minuti della giornata ai social network, Facebook in particolar modo. È quanto emerge da una recente indagine del team di Zuckerberg relativa al primo trimestre del 2016, nel quale si è stimato un fatturato pari a 5,4 miliardi di dollari e il raggiungimento di 1,65 miliardi di utenti in tutto il mondo.
Proprio per la considerevole quantità di notizie, informazioni, eventi, gossip reperibili al suo interno, Facebook viene largamente consultato dagli utenti. È lo stesso Zuckerberg ad affermare che “Today, people around the world spend on average of more than 50 minutes a day using Facebook, Instagram and Messenger… and that doesn’t count WhatsApp”.

Nel report si legge che il social viene ormai percepito dalle persone come un notiziario attendibile, in costante aggiornamento ed iperpersonalizzabile. Di conseguenza, chi si occupa di marketing e comunicazione intende sfruttare, per quanto possibile, la fiducia posta in questa bacheca multimediale. 
Si assiste, così, alla nascita continua di nuovi aggiornamenti della piattaforma, volti a premiare la qualità. L'ultima novità del 2016, infatti, è il video in diretta realizzato da profili personali o pagine aziendali. L’utilizzo della pratica "go live" viene ricompensata con un posizionamento privilegiato e le notifiche top-of-News-Feed.

Questi sono i dati che emergono dal primo trimestre del 2016: aspettiamo quindi di conoscere la situazione tra qualche mese.
Ad oggi, l'unica considerazione che possiamo trarre è che se Facebook ci ruba quotidianamente 50 minuti di vita, a discapito dei rapporti umani e delle attività reali, quanto tempo reale perdiamo se dovessimo aggiungere tutte le altre app (food, shopping, fitness, training, travel) che sono ormai inglobate nella nostra esistenza?


Postato da: Martina Romeo
Precedente
Prossima
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232