x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
5 Social Media Trends del 2015
29/12/2015

Mancano pochi giorni alla fine di questo 2015 e noi vogliamo proporvi un’infografica creata da MDG Advertising che fa il punto della situazione, riassumendo 5 maggiori trend nel mondo delle piattaforme social di cui abbiamo osservato lo sviluppo durante gran parte di quest’anno. Curiosi? Vediamoli in breve insieme.

1. Facebook, Twitter e LinkedIn sono le tre piattaforme social indispensabili per una buona strategia di marketing.
Lo dicono i risultati di un sondaggio al quale hanno risposto ben 3720 professionisti del marketing provenienti da tutto il mondo, e la classifica non è smentita dai dati percentuali di utilizzo dei tre social media in ambito business:
– il 93% dei business utilizza Facebook
– il 79% possiede un profilo Twitter
– il 71% non può fare a meno di LinkedIn

2. Pinterest è più grande e importante di quel che crediamo.
Se siamo abituati a pensare ad un’utenza quasi esclusivamente femminile, dobbiamo renderci conto che le cose stanno cambiando: l’utenza maschile sta crescendo esponenzialmente, tanto che si registrano dati come un +96% di pin di moda maschile e ben +118% di contenuti legati al mondo dei motori!

3. Facebook è diventato una enorme piattaforma di video.
Facebook è principalmente pubblicazione di status e mi piace? Non più! E’ un processo al momento poco percettibile, ma giorno dopo giorno Facebook si sta orientando sempre di più ai video.

4. L’integrazione tra e-commerce e social media è migliorata.
Uno dei crucci di molti digital marketers è l’integrazione tra negozi online e social media, specialmente quando si parla di vendite e mondo mobile. La situazione è però in netto miglioramento poiché le grandi piattaforme social si stanno finalmente muovendo in tale ambito, integrando i pulsanti di acquisto negli ads mobile. In testa alla classifica la triade Facebook, Google e Twitter.

5. Le app di messaggistica istantanea sono tra le più popolari.
Quanti di voi, nel breve tempo di lettura di questo articolo, hanno ricevuto un messaggio su Whatsapp o Messenger? Probabilmente molti. Le app di messaggistica istantanea, anche grazie all’utenza di millennials e giovanissimi, si confermano uno dei trend più stabili durante questo 2015. Ben 6 delle 10 app più usate globalmente sono applicazioni di questo genere!







Postato da: Stefano Colombo
Precedente
Prossima

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Inviando questo Form accetti le condizioni della privacy pubblicate su questo link
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232