x
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
ENG
Blog
La newsletter natalizia: come renderla più efficace
11/12/2015

Mancano solamente due settimane al Natale, avete già mandato la newsletter con gli auguri ai vostri clienti?

Se no, avete ancora un po’ di tempo per risolvere questa situazione e sfruttarla per aumentare la vendita dei vostri prodotti o dei vostri servizi.

Cercando informazioni su internet non ho trovato nessun chiarimento sul quando sia il periodo giusto per mandare la newsletter Natalizia; qualcuno scrive che la metà di novembre è il periodo perfetto per esseri i primi, qualcuno dice che si può fare anche durante tutto il mese di dicembre.
Secondo me la risposta si può trovare nelle specifiche della vostra azienda; infatti se avete prodotti che potranno andare bene come regali di Natale o servizi che possono essere utilizzati in quel periodo, la newsletter può essere inviata alla metà di dicembre, così quando le persone saranno un po’ stanche delle caccia al regalo perfetto, ed avranno usato tutte le loro idee senza però soddisfare tutte le loro volontà, proprio questo sarà il momento perfetto per essere i “salvatori” dei vostri clienti! Come? Adesso lo guardiamo assieme.

Essere originali ed esperti

Non ci sono dubbi che i nostri poveri clienti questi giorni riceveranno una valanga di newsletter con qualsiasi tipo d'auguri e di proposte commerciali.
Per questo è importante essere originali e creare una newsletter che rimanga nella loro memoria e che li spinga a rivederla, ed a tenerla in considerazione; così come ha fatto il famoso brand italiano della pelletteria “Coccinelle”.



Il 1 Dicembre hanno inviato ai loro clienti una newsletter contenente un “calendario esclusivo”, accompagnandolo con una semplice, ma molto accattivante per le amanti delle loro borse, “call to action”.



Ogni giorno si può, cliccando sulla data, vedere un regalo che potrà essere un’immagine per il vostro schermo da scaricare, un promo code o un video dedicato ai prodotti... Quindi ogni giorno non sai che cosa ti aspetta...
Così facendo, sono riusciti a creare un appuntamento quotidiano che tende a fidelizzare i clienti e pian piano porterà i suoi frutti... Un’idea davvero fantastica!

Non dimenticate il Call to action


I Call to action devono essere molto leggeri, semplici ma allo stesso tempo devono spingere  l’utente a guardare il sito e a fare un'azione conseguente.

In questo momento, dopo aver attirato l'attenzione del cliente, si possono proporgli alcune tipologie di regalo che lui stesso ancora non aveva preso in considerazione; un esempio

  • sono le proposte per il viaggio di Capodanno fatte da AirDolomiti.



  • oppure le proposte dell'abbigliamento per la cena di Natale o per il cenone di Capodanno


Questi piccoli trucchi funzionano benissimo perché proprio ora è il tempo delle domande “Che cosa regalare a...?”, “Come mi vesto?” o “Cosa faccio per il Capodanno?” Tutto ciò gira nella mente dei nostri amati clienti... E chi se non noi li può aiutare?

La grafica

Notiamo spesso che alcune e-mail hanno un contenuto ben pensato e studiato, ma non riescono ad ottenere un risultato buono. Perché? La risposta è la grafica...
La regola numero uno per tutti coloro che fanno e-mail marketing è che la grafica ed il contenuto devono creare un’immagine della vostra azienda o del prodotto; questi due componenti non possono avere due strade differenti...
Per le newsletter natalizie il template dev’essere elegante, leggero, deve sorprendere il cliente, e far si che lo stesso lo trovi interessante e lo voglia mostrare a colleghi, amici e parenti; il passaparola è uno strumento di marketing che ci può aiutare molto nella nostra strategia.




Postato da: Mila Ulchenko
Precedente
Prossima

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter.

Inviando questo Form accetti le condizioni della privacy pubblicate su questo link
Vieni a trovarci qui
address
Ogni domanda ha la sua risposta
mail
Raccontaci la tua storia
callme
Terzomillennium è un marchio Future Smart Srl
Privacy Policy - P.IVA/C.F.: 04218180232